IMMOBILI A MANHATTAN

RICHIEDERE UN INCONTRO

PERCHÉ E COME INVESTIRE IN PROPRIETÀ A MANHATTAN?

New York è la città più importante del mondo. Manhattan è al suo centro in tutti i sensi. New York è un centro globale per gli affari, la finanza, la cultura e lo spettacolo. Offre uno stile di vita e un profilo di investimento perfetto sia per gli americani che per gli stranieri.

Siamo qui per mostrarvi non solo perché dovreste investire nel settore immobiliare di Manhattan, ma anche come farlo con successo. Dalla ricerca iniziale di un immobile a Manhattan alla chiusura della transazione, alla gestione dell'immobile e alla vendita dell'immobile, aiutiamo i nostri clienti in ogni fase del processo. Gli High Net Worth Individual (HNWI) e gli Ultra High Worth Individual (UHNWI) hanno sempre cercato di investire in immobili di lusso a New York. Il nostro servizio completo e di prima classe è il motivo per cui sia gli abitanti del luogo che gli stranieri ci scelgono per aiutarli in una delle più importanti decisioni finanziarie della loro vita. Il nostro ruolo di consulenti di fiducia continua ben oltre l'acquisto iniziale, poiché spesso gestiamo, commercializziamo e vendiamo immobili per i nostri clienti.

TOP CONDOMINI A MANHATTAN

Guida per gli acquirenti stranieri
GUIDA ALL'ACQUISTO ALL'ESTERO
Guida all'acquisto di casa
GUIDA ALL'ACQUISTO DELLA CASA
Guida alla vendita a domicilio
VENDERE LA VOSTRA CASA
Con oltre 200.000 imprese, New York City ha una delle economie più sviluppate e integrate del mondo. Solo l'area metropolitana di New York ospita 45 aziende "Fortune 500". Secondo la Inc. 5000 è la classifica delle aziende private in più rapida crescita.
New York è un centro globale di affari e commercio internazionale - uno dei tre centri di comando per l'economia mondiale insieme a Londra e Tokyo. Uno su dieci posti di lavoro nel settore privato della città è presso un'azienda straniera, molte delle quali sono società internazionali con sede a Manhattan. 

L'area metropolitana di New York rappresenta quasi il 10% dell'intero PIL degli Stati Uniti. NYC è un importante centro per la finanza, le assicurazioni, il settore immobiliare, i media, i servizi professionali e le arti. Negli ultimi dieci anni, tuttavia, New York City è diventata un importante polo tecnologico e centro per le industrie creative. 

PERCHÉ INVESTIRE NEL SETTORE IMMOBILIARE A MANHATTAN?

Gli investitori guardano al futuro e Manhattan è destinata a superare economicamente ogni altro centro economico globale. Ciò è particolarmente vero alla luce di Brexit, che vedrà un centro finanziario un tempo grande perdere molto cache. New York City e i principali centri europei beneficeranno degli effetti finali di Brexit. Questo ha un forte impatto positivo sui valori immobiliari. New York City (NYC) è al secondo posto al mondo per la generazione del prodotto interno lordo (PIL), seconda solo a Tokyo. Il McKinsey Global Institute prevede che entro il 2025, NYC sarà il primo produttore di PIL urbano al mondo. Manhattan è al suo centro.

Gli investitori acquistano anche immobili nell'ambito della diversificazione del portafoglio per massimizzare la crescita futura del capitale e la conservazione della ricchezza. Manhattan offre proprietà che si adattano alle preferenze di acquisto di ogni acquirente, siano esse residenziali, in affitto o di investimento.

Il mercato globale del lusso ha visto una forte crescita. Il 2017 ha registrato la crescita più alta degli ultimi tre anni. Questo vale sia per le abitazioni primarie (un aumento del 10%) sia per le abitazioni secondarie (una crescita del 19%), secondo il rapporto di Christies Luxury Defined.

Il rapporto classifica New York City al primo posto nel mondo per ricchezza attuale, al primo posto per ricchezza futura e al terzo posto per investimenti. Aggiungete queste statistiche alla classifica prevista da McKinsey per il futuro per la crescita e la conservazione della ricchezza per apparire molto forti. Manhattan, quindi, si presenta come il luogo ideale per diversificare i portafogli quando si cercano le migliori città in cui investire. Christie's dimostra anche che New York sta rafforzando la sua posizione globale. Nel 2017 il suo Luxury Index ha collocato NYC al 2° posto nel 2017; nel 2016 si è classificata al 3° posto, sostituendo Londra. Non c'è miglior voto di fiducia nel futuro del settore immobiliare di Manhattan che una recente vendita record di un attico al 220 Central Park Sud per 238 milioni di dollari! Un prezzo troppo alto per il vostro budget? Potete controllare altre opzioni qui: Top 50 Manhattan Penthouses in vendita.

Per gli acquirenti stranieri, Manhattan offre motivi speciali per investire. Per molti versi, New York City è il centro d'affari più internazionale del mondo, con oltre 200.000 attività esistenti, di cui 54 nella lista Fortune 500.

Un ulteriore motivo per un investitore straniero per scegliere Manhattan è che il programma EB-5 Investor Visa Program è stato esteso. Ci sono due soglie di investimento per qualificarsi per il programma. Un investitore può prestare a un'azienda approvata 500.000 dollari o 1 milione di dollari e qualificare l'investitore, il coniuge e i figli minorenni non sposati con residenza permanente (o stato di carta verde). L'azienda approvata deve essere in un'area di occupazione mirata (TEA) e produrre 10 posti di lavoro negli Stati Uniti per potersi qualificare. Di conseguenza, si tratta di un programma rivolto agli investitori che creano posti di lavoro, non a quelli che acquistano proprietà, anche se gli investitori possono entrare nel programma attraverso un investimento in un progetto immobiliare. Essi, tuttavia, non sarebbero in grado di utilizzare la proprietà stessa.

La conservazione della ricchezza e la crescita del capitale sono elementi essenziali, così come lo stile di vita. Manhattan e i suoi dintorni offrono una meravigliosa gamma di esperienze culturali, di intrattenimento, di ristorazione, di shopping, sportive ed educative. Sia che stiate cercando una proprietà per vostro figlio che frequenta l'università a New York, sia che stiate cercando un investimento immobiliare da affittare, gli appartamenti in vendita a New York sono una buona opzione. Per i proprietari di case primarie, gli appartamenti in vendita a Manhattan, come i coop e i condomini, sarebbero una scelta migliore.

 

TOP CONDOMINI A MANHATTAN

NYC GDP SUPPORTA PREZZI E AFFITTI ELEVATI

Il controllore della città Il PIL è cresciuto del 2,7% nel primo trimestre del 2018 rispetto al quarto trimestre del 2017, con un'inflazione che si è attestata ad appena l'1,6%. Gli utili delle imprese sono in crescita e gli investimenti in capitale di rischio continuano a crescere. Gli investimenti privati sono aumentati del 7,3%, portando le cifre dell'Area Metropolitana al 2° posto nella classifica record. L'indice delle condizioni commerciali attuali (Current Business Conditions Index - CBCI) è salito a 60,3. Un punteggio superiore a 50 equivale a una crescita.

GLI APPARTAMENTI IN VENDITA A MANHATTAN SONO UN AFFARE RISPETTO AD ALTRE CITTÀ DEL MONDO

Nonostante gli impressionanti risultati economici, gli immobili di fascia alta a Manhattan hanno un buon prezzo. Douglas Elliman pubblica rapporti trimestrali sul mercato di New York e Miami in collaborazione con il perito Miller Samuel. Knight Frank, un affiliato di Elliman, ha confrontato i cinque principali mercati immobiliari di lusso con quelli di New York. Il prezzo medio per immobili di lusso comparabili mostra quanto segue. Il primo importo in dollari è il prezzo per piede quadrato, e il secondo è per metro quadrato:

  • Monaco: 6.000 e 65.600 dollari
  • Londra: 5.236 e 56.300 dollari
  • Parigi: 3.767 e 40.500 dollari
  • Tokyo: 2.632 e 28.300 dollari
  • Hong Kong: 2.539 e 27.300 dollari
  • New York City: $2.102 e $22.600

Mentre abbiamo mostrato solo le prime cinque città del mondo, il settore immobiliare di lusso di NYC è arrivato al n. 9 della lista. NYC ha battuto SingaporeGinevra e Mosca per il rapporto qualità-prezzo degli investimenti. Di conseguenza, è abbastanza evidente che i condomini di lusso a New York sono un affare rispetto alle città minori. 

Investire a Manhattan è un rischio molto
basso per i seguenti motivi

 

 
Gruppo@2x
 
 
L'attuale espansione economica di New York
 
Gruppo@2x
 
 
Crescita del PIL
 
Gruppo@2x
 

Guadagni aziendali
 
Gruppo@2x
 

Il rango dell'indice CBC
 
Gruppo@2x
 
 
Record di occupazione
 
Gruppo@2x
 
 
Previsioni del McKinsey Global Institute

Un'efficace ricerca di proprietà a Manhattan con il giusto broker fornirà i giusti risultati.

I forti fattori economici e la varietà di tipi di immobili a New York attirano acquirenti non solo da New York e dagli Stati Uniti, ma da tutto il mondo. Finora abbiamo discusso il "Perché" dell'investimento immobiliare a Manhattan. Ora diamo un'occhiata al "Come".

NEW YORK SARÀ LA CITTÀ NUMERO 1
AL MONDO PER IL PIL NEL 2025

Attualmente, New York City è seconda solo a Tokyo, Giappone, quando si tratta di generare il "Prodotto Interno Lordo", o PIL. McKinsey Global Institute, tuttavia, nel suo nuovo rapporto pubblicato nel marzo 2011, Urban World: Mapping the Economic Power of Cities, prevede che dei 600 centri urbani del mondo che genereranno il 60% del PIL mondiale nel 2025, New York City sarà al primo posto nel PIL. Il rapporto classifica New York City nel 2025 come segue:

NEW YORK È LA "CITTÀ PIÙ IMPORTANTE DEL MONDO".

 L'impatto di NYC sul mondo è immenso. È, infatti, la capitale culturale, finanziaria e mediatica del mondo, ed è anche un centro per la ricerca, lo sviluppo tecnico, l'istruzione, l'intrattenimento, lo sport e la politica. 

New York City ha costantemente superato il Knight Frank Wealth Report, che si è schierato con Londra per il primo posto. Il Wealth Report è una guida al mondo degli immobili residenziali di pregio internazionali e offre una prospettiva sui principali mercati immobiliari di lusso in tutto il mondo. Nella loro recente indagine, il Wealth Report classifica New York City come:

#1 

Ricchezza attuale

#2

Investimento

#2 

Connettività

#1

Ricchezza futura

  

PERCHÉ INVESTIRE NEL SETTORE IMMOBILIARE A MANHATTAN?

Con oltre 8,2 milioni di abitanti, New York è la città più popolosa degli Stati Uniti. La "Grande Mela" è uno dei centri commerciali, finanziari e culturali più importanti del mondo e la sua influenza in politica, istruzione, intrattenimento, media, moda e arte contribuisce al suo status di una delle principali città globali. La città vanta un'alta qualità della vita, un reddito familiare estremamente elevato e vaste opportunità per attività culturali e di intrattenimento.

Attuale analisi di mercato di Manhattan: 

"Perché ora è il momento giusto per comprare immobili a Manhattan"

 

TOP CONDOMINI A MANHATTAN

GLI INDICATORI ECONOMICI DI NYC SUPPORTANO UN MERCATO IMMOBILIARE FORTE

L'UBS Global Real Estate Bubble Report assegna a NYC un punteggio di 0,2, che è un mercato "abbastanza valorizzato". Si tratta di un punteggio migliore rispetto, ad esempio, a Vancouver, Sydney e Londra. Le dinamiche dei prezzi delle case di Manhattan sono state registrate come molto più forti rispetto ai due anni precedenti. Questa forza è stata attribuita all'attività degli investitori globali e ai nuovi sviluppi del lusso in arrivo sul mercato. 

Questi indicatori sono il risultato della nostra forte economia e degli investimenti in capitale di rischio. Quest'anno i posti di lavoro nel settore privato sono aumentati del 2% e i tassi di disoccupazione destagionalizzati sono scesi al 4,2% (3,9% a Manhattan), ponendo i residenti occupati ai massimi livelli. 

La crescita è principalmente in otto settori di attività, tra cui l'istruzione, la sanità, il settore professionale e quello commerciale. Questo spettro di crescita mostra una maggiore diversificazione rispetto agli anni precedenti; un altro segno positivo che la forza economica di NYC dovrebbe continuare a crescere. Il tasso di occupazione nell'area metropolitana è il più alto mai registrato e mostra la più lunga espansione occupazionale dalla metà degli anni '40.

 

LE PROPRIETÀ DI LUSSO DI MANHATTAN SONO UN AFFARE RISPETTO AD ALTRE CITTÀ DEL MONDO

Nonostante gli impressionanti risultati economici, le proprietà di lusso di Manhattan hanno un buon prezzo. Knight Frank ha paragonato i cinque principali mercati immobiliari di lusso con quelli di New York. Il prezzo medio per proprietà di lusso comparabili mostra quanto segue. Il primo importo in dollari è il prezzo per piede quadrato, e il secondo è per metro quadrato:

RAPPORTO MANHATTAN

QUI È DOVE È USCITA LA CLASSIFICA:

Città

Per metro quadrato

Per piede quadrato

#1) Monaco

#2) Londra

#5) Parigi

#8) Tokyo

#9) Hong Kong

#9) New York

$65,600

$56,300

$40,500

$28,300

$27,300

$22,600

 

$6,000

$5,236

$3,767

$2,632

$2,539

$2,102

 

 Città Per metro quadrato Per piede quadrato
#1) Monaco $65,600 $6,000
#2) Londra $56,300 $5,236
#5) Parigi $40,500 $3,767
#8) Tokyo $28,300 $2,632
#9) Hong Kong $27,300 $2,539
#10) Singapore $27,100 $2,520
#14) Ginevra $23,700 $2,204
#16) Mosca $22,800 $2,120
#17) New York $22,600 $2,102
#22) Roma $18,200 $1,693
#23) Shanghai $17,700 $1,646
#27) Pechino $16,000 $1,488
#34) Sydney $11,500 $1,070
#36) Madrid $10,500 $ 977

Tipi di proprietà di Manhattan da considerare

Le due decisioni principali che gli acquirenti devono prendere sono la posizione della proprietà e il tipo di proprietà. Abbiamo esplorato il motivo per cui New York City, e Manhattan, sono una location ideale, quindi, ora esaminiamo i tipi di proprietà. Manhattan ha quattro tipi principali, case a schiera, condomini, cooperative e condomini (che sono una miscela di condomini e cooperative.

  • Casa a schiera: Una casa a schiera di New York è una casa unifamiliare a più piani. Il proprietario è titolare dell'atto di proprietà e ne è l'unico responsabile. Il proprietario non ha restrizioni imposte da un'associazione. Sono proprietà a misura di investitore.

CASE A SCHIERA IN VENDITA

  • Condominio o condominio: il proprietario di un condominio a Manhattan è proprietario di un appartamento e ne assume la comproprietà con tutti gli altri proprietari delle aree comuni. Un consiglio di amministrazione del condominio gestisce la proprietà e i proprietari pagano un canone mensile per coprire le spese comuni. Ci sono alcune restrizioni imposte dal consiglio di amministrazione, i finanziamenti sono accessibili e sono favorevoli agli investitori.

NYC CONDOMINI IN VENDITA

  • Cooperativa o cooperativa: L'edificio di una cooperativa e' di proprieta' di una societa' per azioni. La società vende azioni agli azionisti in cambio di un contratto di locazione a lungo termine di proprietà. I locatari pagano un canone mensile per coprire tutti i costi. Le cooperative hanno molte restrizioni, come il subaffitto. Non sono favorevoli agli investitori e di solito proibiscono la proprietà straniera. Rappresentano circa il 70% del mercato.

NYC COOPS IN VENDITA

  • Condop: E' una cooperativa con regole da condominio. Sono a misura di investitore. 

Se acquistare una coop vs condominio è una domanda che sentiamo sempre. Potete trovare informazioni più dettagliate sui pro e i contro coop vs condomini qui. 

 

Gli acquirenti di immobili a New York dovrebbero utilizzare il proprio broker di acquisto

Ogni stato degli Stati Uniti e ogni paese del mondo ha leggi diverse che regolano l'acquisto e la vendita di beni immobili. Le due parti di una transazione immobiliare sono il venditore e l'acquirente. Il venditore utilizzerà un broker o un agente immobiliare dedicato alla vendita di immobili per rappresentarli durante tutta la transazione. Questo agente o agente di vendita o broker lavorerà esclusivamente nell'interesse del venditore - ottenendo il prezzo più alto e le migliori condizioni per il venditore. Di conseguenza, gli acquirenti dovrebbero avere un proprio rappresentante dedicato!

Negli Stati Uniti, tutte le commissioni dei broker sono pagate dai venditori. Poi, sono suddivise tra l'agente del venditore e l'agente dell'acquirente che collabora. Di conseguenza, l'assunzione di un agente dell'acquirente è gratuita per l'acquirente. L'agente dell'acquirente ha un interesse personale nell'acquirente, nell'obiettivo dell'acquirente e nell'ottenere il miglior risultato per l'acquirente.

Al contrario, l'obiettivo dell'agente del venditore è quello di ottenere il prezzo più alto possibile e le migliori condizioni possibili per il venditore. Il ruolo dell'agente acquirente è quello di lavorare per l'acquirente e di fargli ottenere la proprietà giusta, al giusto prezzo, alle condizioni più interessanti e con il minor numero possibile di problemi. L'acquirente, quindi, può stare sicuro di avere nel suo team uno specialista che conosce:

  • Tutto sul mercato immobiliare di Manhattan e sui singoli quartieri.
  • Ogni tipo di immobile attualmente sul mercato.
  • Immobili in arrivo sul mercato.
  • Dettagli di background su ogni sviluppo, non solo singoli appartamenti e case a schiera.
  • Le associazioni dei proprietari di case che governano lo sviluppo.

L'agente dell'acquirente è fondamentale per ottenere un acquisto di totale successo - della proprietà giusta, alle giuste condizioni, con il minimo fastidio o con il minimo rimpianto a lungo termine. Gli acquirenti che stanno finanziando il loro acquisto vorranno che la loro richiesta di mutuo sia pre-approvata il più possibile in anticipo possibile. Un'offerta di acquisto sostenuta da un impegno ipotecario da parte di un prestatore rispettato aggiunge molto peso all'offerta, soprattutto in una città che ha molte offerte in contanti.

Se l'acquisto è per un condominio o una cooperativa, l'acquirente deve anche essere approvato dal consiglio di amministrazione. Il consiglio può respingere una richiesta per diversi motivi. Un agente esperto dell'acquirente conoscerà le singole schede di condominio e coop. Essi saranno in grado di consigliare i loro acquirenti se vale la pena di perseguire una particolare proprietà o per evitare la probabilità di essere respinta dal consiglio. Ad esempio, i condomini hanno "diritto di prelazione". Possono decidere di acquistare l'appartamento dal venditore invece di accettare un nuovo acquirente nell'edificio. Al contrario, il consiglio condominiale può respingere gli acquirenti. In genere, i coop board sono per i proprietari primari. Pertanto, se siete un acquirente o un investitore straniero interessato ad affittare il suo nuovo immobile, è molto probabile che vi venga rifiutato il coop board.

L'intermediario immobiliare che aiuta l'acquirente aiuterà anche a decidere su quale avvocato assumere per portare la transazione fino al completamento della transazione. Hanno anche una serie di connessioni che possono aiutare a ottenere un mutuo.

"9 Consigli per l'acquisto di immobili di lusso a New York".

 

Ulteriori dettagli per gli acquirenti stranieri

Il mercato immobiliare degli Stati Uniti è diverso da quello degli altri paesi in diversi modi. In primo luogo, gli Stati Uniti incoraggiano gli acquirenti d'oltremare. Il mercato è trasparente; ogni agente immobiliare autorizzato New York che agisce in qualità di agente dell'acquirente può cercare l'intero mercato, indipendentemente da quale società stia commercializzando una proprietà. Pochi altri paesi hanno un processo così trasparente.

Gli Stati Uniti, a differenza di altri paesi, non applicano imposte di bollo supplementari agli acquirenti stranieri. Londra, Hong Kong, Vancouver, Sydney e molte altre città fanno pagare agli investitori stranieri un'imposta di bollo extra dal 7% al 30% del prezzo d'acquisto. Queste imposte di bollo extra sono straordinariamente elevate. Negli Stati Uniti non esiste un'imposta di bollo extra per gli stranieri.  

I finanziamenti sono inoltre prontamente disponibili per gli investitori stranieri presso le banche di famiglia e a tassi molto interessanti. I tassi ipotecari statunitensi sono attualmente ai minimi storici, il che aumenta l'attrattiva del settore immobiliare di Manhattan.

Quando un investitore straniero vende i propri immobili, diventa soggetto alla legge sulle transazioni immobiliari degli investitori stranieri (Foreign Investor Real Estate Transaction Act - FIRPTA), che è semplicemente un obbligo di ritenuta alla fonte e non una tassa separata. Essenzialmente, questa legge esiste per proteggere il governo degli Stati Uniti da un investitore straniero che non adempie ai propri obblighi fiscali sul reddito o sulle plusvalenze. Il dieci per cento (10%) del prezzo di vendita viene trattenuto alla chiusura fino a quando tutti gli obblighi fiscali non sono soddisfatti, una volta presentata la dichiarazione dei redditi finale da parte del venditore.

"Gli stranieri possono acquistare proprietà negli USA?"

"La lista di controllo degli acquirenti stranieri per l'acquisto di immobili a Manhattan".

1031 Exchange Rules

Un'altra legge fiscale statunitense va a vantaggio sia dei venditori di immobili americani che di quelli stranieri.

L'imposta sulle plusvalenze può essere differita semplicemente reinvestendo il ricavato della vendita in un nuovo immobile (di tipo analogo), a condizione che il processo di trasferimento e la tempistica soddisfino i requisiti federali. L'avvocato del venditore gestirà questa parte della transazione per garantire che tutto sia come dovrebbe essere. Gli investitori immobiliari più intelligenti e ricchi utilizzano questi 1031 Exchange Rules

"Come si può ridurre o rinviare l'imposta sui redditi da capitale quando si vende un immobile".

"Effetti della riforma fiscale statunitense sugli investitori immobiliari e sui proprietari di case".

Costi di chiusura e di transazione

Ogni transazione di acquisto comporta dei costi, per cui vale la pena di esaminarli brevemente. Non tutti i costi qui elencati si applicano ad ogni transazione. Poiché il venditore paga sempre la commissione del broker, queste commissioni vengono pagate solo quando si vende l'immobile.

Una transazione in contanti comporterà costi di chiusura dell'acquirente pari a circa il 3,5% del prezzo di acquisto. Una transazione finanziata incorrerà in spese di prestito, ecc. e ammonterà a circa il 5,5%. La ripartizione dei costi potenziali è la seguente:

  • Gli acquisti di immobili per un valore di oltre 1 milione di dollari sono soggetti a una "tassa sulla casa" dell'1%.
  • Alcune nuove proprietà acquistate direttamente da un promotore possono incorrere in tasse di trasferimento della città e dello Stato per un totale di 1,4% o 1,825% a seconda del prezzo di acquisto. Alcuni sviluppatori pagano queste tasse. Le proprietà in rivendita non sono soggette a tali imposte.
  • Per gli acquisti finanziati può essere dovuta un'imposta di registrazione ipotecaria dell'1,8% o dell'1,925% a seconda del prezzo d'acquisto.
  • I consigli di amministrazione di condomini e cooperative possono addebitare una tassa per la revisione e l'approvazione della domanda.
  • Possono essere addebitati anche il corriere e altre spese di questo tipo.
  • Anche i lavori supplementari effettuati dal legale dell'acquirente possono essere a pagamento.
  • Se un acquirente straniero vuole acquistare attraverso una società per azioni o una società a responsabilità limitata, e l'avvocato stabilisce tale entità, allora vengono sostenuti costi adeguati. Il tipo e l'ubicazione della società inciderà anche sul costo totale.

La transazione può essere chiusa e la proprietà può essere presa senza dover essere fisicamente presente. L'acquirente o il venditore può assegnare una procura al proprio avvocato per completare la transazione per loro.

FAQ: Comprare un appartamento a NYC

Il ritorno e la scomparsa dei 20 anni di abbattimento fiscale nel mercato di Manhattan

Costi di vendita della vostra proprietà a Manhattan

Quando un proprietario vende un immobile, pagherà la sua parte dei costi della transazione e potrebbe incorrere in debiti d'imposta. I costi del venditore includono:

  • 6% di commissione di intermediazione (commissione di vendita)
  • L'imposta federale sugli utili di capitale sull'aumento del valore immobiliare (deduzioni meno appropriate) del 21% per le persone giuridiche e del 23,8% per le persone fisiche.
  • NYC applica inoltre un'imposta sulle plusvalenze dell'8,82%.
  • In caso di decesso del proprietario possono essere applicate imposte sulla proprietà, con aliquote diverse. Questo può essere minimizzato o evitato del tutto attraverso un'adeguata pianificazione preliminare.
  • Spese legali per la stesura del contratto di vendita.
  • Spese di liquidazione come la chiusura di un'ipoteca esistente sull'immobile.
  • Spese di corriere e altre spese di amministrazione.
  • Spese associate al possesso della vostra proprietà a Manhattan.
  • Costi associati alla proprietà

I diversi tipi di immobili hanno costi diversi, ma tutti sono soggetti a tasse immobiliari (o tasse sulla proprietà). A New York questo è, fondamentalmente, circa l'1,2% del prezzo di acquisto ogni anno. Manhattan offre programmi di mitigazione fiscale ai proprietari fino a 20 anni. Gli altri costi includono:

  • Assicurazione del proprietario sia per i beni immobili, sia per i beni personali, sia per la responsabilità civile personale.
  • Gli interessi sul mutuo.
  • Costi di utilità.
  • I proprietari di condomini e cooperative pagheranno un canone mensile per coprire i costi pagati dal consiglio per conto dei proprietari. Un proprietario di condominio può aspettarsi di pagare tra $ 0,70 e $ 1,10 per metro quadro al mese.
  • I proprietari di cooperative pagano un canone mensile che include anche le tasse sulla proprietà e qualsiasi debito che la società cooperativa può aver contratto

"Vendere la vostra proprietà residenziale a Manhattan"

Gestione di un investimento immobiliare dopo l'acquisto

In genere, poiché il numero di posti vacanti è così basso, gli inquilini di solito pagano la commissione del broker per trovare un appartamento. Tuttavia, questo dipenderà dal mercato e dalla concorrenza nell'edificio. Le commissioni di intermediazione vanno da 1 mese di affitto al 15% dell'affitto del primo mese.

Offriamo un servizio di Light Property Management senza alcun costo per i nostri clienti. Il servizio completo di gestione delle proprietà è disponibile attraverso il nostro partner RD LLC. In totale, forniamo un servizio che include:

  • Commercializzare una proprietà in affitto di un cliente
  • Screening degli inquilini
  • Preparazione, rinnovo e disdetta dei contratti di locazione
  • Assistenza per le applicazioni della scheda
  • Ispezioni di proprietà
  • Riparazioni e manutenzione
  • Risposta alle emergenze
  • Tenere informati i proprietari e gli inquilini

Le leggi fiscali degli Stati Uniti sono investimenti immobiliari pro-rally

Abbiamo elencato gli elementi di base delle imposte sugli immobili, sulle plusvalenze e sulle proprietà immobiliari. Vale la pena sottolineare che le leggi fiscali statunitensi sono molto favorevoli rispetto ad alcuni altri paesi.

Le aliquote complessive delle leggi fiscali statunitensi sono inferiori a quelle di alcuni paesi, e ci sono modi ragionevoli per mitigare l'onere fiscale. Ad esempio:

  • L'imposta sugli utili da alienazione su abitazioni primarie ha importi deducibili sia per i proprietari celibi che per i proprietari coniugati prima del calcolo della base imponibile.
  • Le spese d'esercizio riducono l'onere fiscale di base in quanto sono deducibili dal reddito.
  • Il costo iniziale dell'immobile può essere ammortizzato in 27,5 anni e utilizzato come voce deducibile nelle dichiarazioni dei redditi.
  • La tassa di successione può essere evitata del tutto con un'adeguata pianificazione preliminare.
  • Molti paesi hanno accordi fiscali con gli Stati Uniti che possono anche ridurre uno straniero l'obbligo fiscale dei proprietari.

Spesso, i paesi possono avere un trattato fiscale con gli Stati Uniti. Di conseguenza, consigliamo a tutti i nostri clienti di discutere i loro potenziali obblighi fiscali con un avvocato tributario statunitense o un CPA che abbia familiarità con le leggi fiscali del proprio paese. Siamo lieti di consigliarvi uno specialista.

 

 

LASCIATE CHE VI AIUTIAMO A TROVARE LA CASA PERFETTA

 

AVVIA LA TUA RICERCA PERSONALIZZATAVEDI LE PROPRIETÀ

Qual è il quartiere giusto per me?

Il costo, l'apprezzamento degli investimenti, il reddito da locazione e lo stile di vita sono tutti fattori primari quando si decide su un quartiere. Il mercato di Manhattan offre proprietà di lusso di alto livello in molti quartieri. Il 10% del mercato è dove si trovano i condomini di lusso di New York. Si trovano in quasi tutti i quartieri di Manhattan. Parliamo di ogni quartiere in dettaglio in altre aree del nostro sito web. Ma ecco un tour a sorpresa di quelli che molti pensano siano alcuni dei quartieri più popolari:

  • Financial District (FiDi) è dove sono sbarcati i primi coloni olandesi. Era principalmente un'area commerciale, ma ora è una delle zone residenziali più ricercate della Bassa Manhattan. Tra le sue strade acciottolate, vanta boutique chic, sale da pranzo di lusso e ristoranti power-lunch.
  • Il Chelsea è sempre stato uno dei preferiti dai newyorkesi.
  • Midtown West è vicino a Broadway, quindi offre una vivace vita notturna e un breve tragitto per raggiungere la maggior parte dell'isola.
  • L'area di Flatiron è vicina a Broadway e alla 5th Avenue, quindi ha ottimi ristoranti, shopping impressionante e nuovi fitness club.
  • Greenwich Village ha un fascino unico. Ha la reputazione di essere una comunità speciale con un talento creativo.
  • NoHo (a nord di Houston Street) ha residenze di alto livello ed è tra Greenwich Village e East Village. E 'molto popolare con le celebrità.
  • SoHo (a sud di Houston Street) è considerato il quartiere più trendy di Manhattan. Vanta residenze molto costose con molte boutique di lusso e ristoranti raffinati. Scopri gli appartamenti in vendita a SoHo & NoLiTa.
  • GramercyL'architettura dell'edificio risale al XIX secolo e ha un'impronta italiana e greca. Il Pak, molto esclusivoGramercy , è disponibile solo per i residenti che pagano una tassa di accesso annuale. Quindi, se l'esclusività è per voi, lo è anche questo bellissimo quartiere.
  • Murray Hill si è sviluppata in una zona residenziale giovane e post-laurea. Ha una fiorente vita notturna e molti negozi e ristoranti.
  • Upper East Side
  • Upper West Side, Lincoln Center & Columbus Circle
  • Central Park & Billionaire's Row
  • Il settore immobiliare di Brooklyn è stato fiorente, con Williamsburg in testa al gruppo. Il prezzo medio delle case in vendita in tutta Brooklyn è una frazione del prezzo di Manhattan.

Nolita

Vivere a Nolita Nolita è un quartiere piccolo ma pieno di negozi, ristoranti e gallerie. Nolita sta per "North of Little Italy," e il quartiere è stato storicamente abitato da immigrati italiani. Oggi, molti anziani discendenti di questi immigrati vivono ancora nel quartiere. A loro si aggiungono giovani professionisti e famiglie attratte dalla tranquillità del quartiere. Nolita, che si trova a est di SoHo, a ovest di Lower East Side, a sud di NoHo, e a nord di Little Italy, è una bellissima enclave nella Bassa Manhattan che ha un vero senso di comunità.

East Village

Vivendo nel East Village Giusto Nord del Lower East Side, l'eclettico East Village quartiere ha attratto artisti e musicisti fin dagli anni '50. Questo quartiere del centro città ha ospitato tutti, dai poeti Beats come Jack Keuroac ai musicisti punk rock come i Ramones. Oggi, questo quartiere rimane fedele alle sue radici artistiche. In tutto il East Village, troverete tonnellate di boutique indipendenti, gallerie d'arte e bar affollati che attirano studenti dalla vicina NYU. Il quartiere East Village è pieno di cose interessanti da vedere e da fare.

Nomad

Vivendo in Nomad Appena sopraMadison Square Park, troverete il piccolo Nomad quartiere alla moda. Come molti quartieri di New York, Nomad è un'abbreviazione - sta per "North of Madison Square Park. Anche se Nomad il suo nome è stato dato per la prima volta solo nel 1999, è in circolazione da molto più tempo. I residenti hanno iniziato a trasferirsi nelle brownstone della zona nel 1686, nello stesso periodo in cui è Madison Square Park stata aperta. Oggi, in questo quartiere si possono ancora vedere le storiche brownstones, ma ci sono anche molti condomini di lusso con servizi moderni. Il vivace quartiere confina con Lexington Avenue a est, 25th Street a sud, 6th Avenue a ovest e W 30th St a nord.

Gramercy

Vivere nel Gramercy tranquillo Gramercy quartiere è famoso per il suo splendido verde e per le pietre brune ricoperte di edera con piccoli giardini di fronte. Questo tranquillo quartiere è popolare sia tra le famiglie che tra i giovani professionisti che amano la facilità con cui è facile fare i pendolari per recarsi al lavoro da qui. Molti degli edifici sono più vecchi, ma negli ultimi anni sono state realizzate alcune nuove costruzioni moderne, dimostrando che Gramercy hanno qualcosa per tutti.

Financial District

Vivere nel Financial District The Financial District-o, come molti residenti lo chiamano, FiDi- può essere famoso per i suoi eleganti grattacieli che ospitano le migliori aziende, ma la zona ha anche un sacco di appartamenti e condomini disponibili. La zona è popolare tra i professionisti che lavorano su o intorno Wall Streeta . Ai residenti piace anche la facilità di viaggio da e per questa zona - molte delle principali linee della metropolitana si fermano alla stazione di Fulton Street, e si possono anche prendere traghetti per Governors' Island o Brooklyn. Se vi piace l'idea di vivere nel cuore commerciale di New York City, questa Financial District è una buona scelta per voi.

Lower East Side

Vivere nel Lower East Side vivace Lower East Side quartiere era un tempo il fulcro dei nuovi abitanti di New York. Molti europei sono emigrati qui nel XIX secolo e all'inizio del XX secolo e hanno aperto negozi e ristoranti. Oggi, molti dei negozi avviati dai primi residenti sono ancora in giro, e spesso si trovano accanto a boutique moderne e chic o a minuscoli bar. Questi contrasti conferiscono al Lower East Side locale un carattere unico.

West Village

Vivere nel West Village tranquillo West Village quartiere è famoso per le sue storiche pietre brune e le strade tortuose e alberate che sono piene di graziosi caffè e ristoranti di alto livello. West Village Faceva parte del quartiere Greenwich Village fino agli anni '80, ma ora si è trasformato in un quartiere unico con le sue attrazioni. Dall'inizio del 1900, la zona ha attratto artisti e scrittori, tra cui Allen Ginsberg, Dylan Thomas e Jack Kerouac. Ora, il quartiere è uno dei preferiti di molte celebrità di primo piano.

Upper West Side

Vivere nel Upper West Side The Upper West Side attrae intellettuali, artisti e autori che amano la vicinanza del quartiere a molti dei siti culturali più iconici di Manhattan. Il quartiere si estende dalla 59a alla 110a strada e, grazie alle sue dimensioni, ha a disposizione una vasta gamma di case. In fondo al quartiere, vicino al vivace Columbus Circlequartiere, troverete molti condomini di lusso di alto livello. Viaggiando più a nord, però, comincerete a vedere più marroni conservati dell'anteguerra su strade così tranquille che vi dimenticherete di essere a Manhattan. Nella parte superiore del quartiere, troverete posti più convenienti ma comunque incantevoli dove vivere. Upper West Side È un posto meraviglioso per chi cerca un quartiere più tranquillo che abbia ancora facile accesso al resto di Manhattan.

SOHO

Vivere a SoHo Il quartiere di SoHo è uno dei luoghi più trendy di Manhattan. SoHo, che sta per "South of Houston", è famosa per la splendida architettura in ghisa del suo edificio. Gli artisti sono attratti dai grandi e ariosi loft di SoHo e hanno iniziato a trasferirsi nella zona alla fine degli anni Sessanta. Oggi, SoHo è ancora la casa di molti artisti e trendsetter, ed è diventata anche una meta popolare per i visitatori della città. All'interno dei confini di SoHo, troverete negozi chic, gallerie d'arte e tonnellate di ristoranti di alto livello. SoHo confina con Houston Street a nord, Sixth Avenue a ovest, Canal Street a sud e Crosby Street a est. 

Trasferimento a Manhattan

Trasferirsi in qualsiasi luogo è eccitante e complesso. Con il nostro aiuto, i nostri clienti ricercano le aree potenziali, le esplorano di persona e scelgono il quartiere e la proprietà giusta per loro. Abbiamo contatti per assistere in tutte le fasi pratiche: questioni legali, preparazione della proprietà per il loro arrivo, spedizione dei loro oggetti personali, acquisto di nuovi mobili e trasloco quando si trasferiscono a New York City. Alcuni clienti ritengono che sia meglio affittare a New York prima di acquistare. Tuttavia, altri, che conoscono bene la città, vengono preparati ad acquistare. In ogni caso, siamo qui per aiutarvi a setacciare tutti gli appartamenti di lusso a New York.

 

Come possiamo aiutare

Siamo al servizio di acquirenti e venditori da oltre 15 anni. Siamo esperti in tutti gli aspetti di New York Real Estate e Miami Real Estate da una ricerca iniziale di proprietà e l'esplorazione dei distretti attraverso la negoziazione del contratto, la chiusura, e la gestione della proprietà. I nostri clienti sono sia locali che provenienti da tutto il mondo.

Casi di studio di acquirenti di case, venditori e investitori immobiliari di New York

INIZIA LA RICERCA ORA

 

PROGRAMMARE UN
INCONTRO DI PERSONA CON IL NOSTRO TEAM

FISSARE UN INCONTRO

Ho bisogno di un agente immobiliare?