IMMOBILI A MIAMI

CONNETTERSI CON UN ESPERTO

PERCHÉ INVESTIRE IN IMMOBILI A MIAMI?

 

Miami Real Estate è tra le più preziose al mondo. Miami, Florida, è cresciuta in termini di importanza negli ultimi due decenni. Quando si parla di Miami, ciò che di solito viene in mente è South Beach, con il suo bel tempo tutto l'anno, le sue splendide spiagge, la vita notturna pulsante, i ristoranti di alto livello, Lincoln Road e Ocean Drive. Tuttavia, con il recente sviluppo a nord di South Beach e l'aggiunta di 23.000 condomini negli Downtown Miami ultimi 10 anni, Miami si sta trasformando sempre più in un luogo sempre più adatto ad avere una residenza permanente o una seconda o terza casa. Il punto più luminoso del mercato di Miami è Downtown Miamiquello che sta finalmente diventando una città vibrante di per sé. Miami Beach è diventata una delle destinazioni più lussuose del mondo, e fa di Miami Beach Investment Property in vendita un bene molto caldo.

 

Siamo qui per mostrarvi non solo perché dovreste investire nel settore immobiliare di Miami, ma anche come farlo con successo. Dall'iniziale consultazione degli annunci immobiliari di Miami, alla chiusura della transazione, alla gestione dell'immobile, alla vendita dell'immobile, aiutiamo i nostri clienti in ogni fase del processo. Gli High Net Worth Individuals (HNWI) e gli Ultra High Worth Individuals (UHNWI) investono sempre di più nelle proprietà di Miami Beach e negli immobili di lusso di Miami. Il nostro servizio completo e di prima classe è il motivo per cui sia i locali che gli stranieri ci scelgono per aiutarli in una delle decisioni finanziarie più importanti della loro vita. Il nostro ruolo di consulente di fiducia continua ben oltre l'acquisto iniziale, in quanto spesso gestiamo, commercializziamo e vendiamo case e proprietà per i nostri clienti. 

 

 

TOP CONDOMINI A MIAMI

 

Profilo dell'investitore

Gli investitori immobiliari di Miami sono guidati da diversi obiettivi primari. Essi vogliono, inizialmente, preservare il loro capitale e la loro ricchezza, e poi farli crescere. Molti uomini d'affari di successo e altri sfruttano la recente esplosione dei mercati azionari e il boom delle materie prime dei paesi dell'America Latina per diversificare i loro portafogli. Il settore immobiliare di Miami è il modo più ovvio per farlo e, allo stesso tempo, per preservare e far crescere quella ricchezza.

 

Gli investitori acquistano anche case a Miami per la vendita per altri motivi specifici. Vogliono una residenza primaria per dare a loro e alla loro famiglia un luogo piacevole dove vivere, massimizzando al contempo i benefici fiscali. Vogliono una seconda o terza casa per il divertimento del fine settimana e delle vacanze. Hanno bisogno di un pied-à-terre tutto loro per quando partecipano a riunioni di lavoro e conferenze, o semplicemente per quando devono essere sul posto per adempiere alle loro responsabilità esecutive.

Programma visti EB-5

Un ottimo motivo per gli investitori stranieri per cercare case in vendita a Miami è che il Programma visti EB-5 è stato esteso. Questo programma consente a un investitore e ai familiari approvati di ottenere lo status di Green Card (residenza permanente) investendo almeno 500.000 dollari in un progetto approvato per la creazione di posti di lavoro. Ci sono diverse aree di lavoro mirate (TEA) approvate in Florida, tra cui la Città di Hialeah e Miami Gardens City L'acquisto di una bella casa a Miami, la massimizzazione del capitale e il raggiungimento della residenza permanente saranno obiettivi perfetti per molti investitori. Gli investitori statunitensi e stranieri considerano gli immobili di lusso di Miami e i condomini di Miami Beach come percorsi perfetti per raggiungere i loro obiettivi finanziari e personali.

 

top Dieci motivi per investire a Miami

In nessun altro luogo negli Stati Uniti il 45% dei visitatori proviene dall'estero. I primi 5 Paesi da cui sono venuti visitatori nel 2016 sono:

  1. Canada
  2. Colombia
  3. Brasile
  4. Argentina
  5. Germania

I sudamericani rappresentano il 26% dei visitatori internazionali della regione, guidati da:

  1. Colombia
  2. Brasile
  3. Argentina
  4. Venezuela

Gli europei rappresentano circa il 25% dei visitatori internazionali della regione, guidati da:

  1. Germania
  2. Inghilterra
  3. Francia
  4. Italia 
  5. Paesi Bassi

Miami è anche una delle principali destinazioni nazionali, con visitatori provenienti da tutto il paese. Le prime 5 città da cui sono arrivati i visitatori nel 2016 sono state:

  1. New York
  2. Chicago
  3. Philadelphia
  4. Boston
  5. Atlanta

In particolare, i newyorkesi rappresentano il 26% di tutti i visitatori nazionali e una gran parte degli acquirenti di immobili di lusso di Miami.

Al di là di Miami's Real Estate: Perché altrimenti investire a Miami?

Miami è la "Capitale dell'America Latina" e la Città del Futuro

L'economia di Miami è vivace e in crescita, ed è la seconda area metropolitana americana con la crescita più rapida.

Il turismo, la logistica e i servizi finanziari sono forti motori economici superati solo dall'edilizia. Miami sta diventando anche un importante centro di produzione televisiva e di registrazione musicale ed è il più grande centro di produzione mediatica di lingua spagnola degli Stati Uniti. Miami ha più banche straniere di qualsiasi altra grande città ed è sede di oltre 1.400 società latinoamericane.

L'Intelligence FDI classifica Miami al 9° posto nelle principali città americane del futuro e al 3° posto nella strategia di investimento diretto estero. L'export di Miami supera i 33 miliardi di dollari.

La popolazione media della Greater Miami è destinata ad aumentare dell'1,2% e richiede un'adeguata offerta commerciale e immobiliare per farvi fronte. Si prevede una crescita dell'occupazione dell'1,7%, mentre il tasso di disoccupazione a giugno 2018 era solo del 3,8%. Il PIL continua a crescere, con una previsione per il 2018 del 2,2%, a fronte di una crescita del PIL del 2,7% nel 2017. (CBRE Residential Living 2017) e UBS ha classificato Miami come la quarta città più ricca al mondo in base al potere d'acquisto. "La prossima Miami mette la città al numero 11 tra i produttori di PIL urbano americano.

 

Miami Storia

Miami è l'unica grande città americana fondata da una donna. Julia Tuttle convinse Henry Flager ad estendere la sua ferrovia da Sant'Agostino alla città e nel 1896 400 cittadini votarono per l'incorporazione.

L'insediamento spagnolo ha continuato a fluire e a fluire. Gli inglesi cominciarono a colonizzare la zona nel XVIII e XIX secolo, ma il primo insediamento bianco permanente non fu stabilito fino al 1800 circa, quando Pedro Fornells arrivò a Key Biscayne.

Le Guerre dei Seminole hanno devastato le popolazioni indigene, lasciando la terra libera ai coloni europei e bahamiani. Il Villaggio di Miami fu tracciato sulla riva sud del fiume all'inizio degli anni Quaranta del XIX secolo e nel 1844 Miami divenne la sede della contea. Arrivarono nuovi coloni, tra cui i Brickells; ancora oggi è famoso come nome del quartiere di Miami. Nuovi insediamenti crebbero; Lemon City (ora Little Haiti) Coconut Grove, Biscayne nell'attuale Miami Shores, e Cutter nell'odierna Palmetto Bay. La ferrovia di Henry Flagler ha stimolato lo sviluppo e la migrazione.

La città è passata da 1.681 persone nel 1900 a 29.549 nel 1920. Alla fine della seconda guerra mondiale, la popolazione era di quasi mezzo milione di abitanti e il censimento del 2010 mostrava una popolazione totale per la Greater Miami di 2.496.435 abitanti.

La Rivoluzione cubana del 1959 vide la prima ondata di cubani di classe media e alta arrivare a Miami, seguiti da operai. Nel 1965 circa 100.000 immigrati cubani si unirono ai "voli della libertà" e il quartiere di Riverside divenne noto come Little Havana. La piccola Avana è cubana nel nome e nella storia. Il quartiere ora ha residenti di lingua spagnola provenienti da molti paesi come il Messico, il Nicaragua e il Costa Rica.

Miami prende il nome dalla tribù dei Nativi, i Mayaimi, che vivevano intorno al lago Okeechobee (Grande Acqua) fino a circa 300 anni fa. Juan Ponce de Leon fu il primo europeo a visitare la zona e poi, nel 1566, Pedro Menendez de Avilés allontanò i francesi dalla Florida e fondò nuove colonie spagnole (colonias españolas.) All'inizio, la zona era meglio conosciuta come "Biscayne Bay Country" e una zona che "prometteva molto bene". Quanto avevano ragione.

L'insediamento spagnolo ha continuato a fluire e a fluire. Gli inglesi cominciarono a colonizzare la zona nel XVIII e XIX secolo, ma il primo insediamento bianco permanente non fu stabilito fino al 1800 circa, quando Pedro Fornells arrivò a Key Biscayne.

Le Guerre dei Seminole hanno devastato le popolazioni indigene, lasciando la terra libera ai coloni europei e bahamiani. Il Villaggio di Miami fu tracciato sulla riva sud del fiume all'inizio degli anni Quaranta del XIX secolo e nel 1844 Miami divenne la sede della contea. Arrivarono nuovi coloni, tra cui i Brickells; ancora oggi è famoso come nome del quartiere di Miami. Nuovi insediamenti crebbero; Lemon City (ora Little Haiti) Coconut Grove, Biscayne nell'attuale Miami Shores, e Cutter nell'odierna Palmetto Bay. La ferrovia di Henry Flagler ha stimolato lo sviluppo e la migrazione.

La città è passata da 1.681 persone nel 1900 a 29.549 nel 1920. Alla fine della seconda guerra mondiale, la popolazione era di quasi mezzo milione di abitanti e il censimento del 2010 mostrava una popolazione totale per la Greater Miami di 2.496.435 abitanti.

La Rivoluzione cubana del 1959 vide la prima ondata di cubani di classe media e alta arrivare a Miami, seguiti da operai. Nel 1965 circa 100.000 immigrati cubani si unirono ai "voli della libertà" e il quartiere di Riverside divenne noto come Little Havana. La piccola Avana è cubana nel nome e nella storia. Il quartiere ora ha residenti di lingua spagnola provenienti da molti paesi come il Messico, il Nicaragua e il Costa Rica.

Miami Demografia

L'ampia etnia di Miami ne fa il terzo porto d'immigrazione più utilizzato negli Stati Uniti. Il 34,1% di tutti i residenti sono cubani, ma costituiscono il 54% della popolazione ispanica (Pew Research) e in totale i residenti ispanici rappresentano circa il 70% della popolazione.

Un'ulteriore ripartizione demografica mostra che il 5,7% dei residenti di Miami sono nicaraguensi, il 5,5% haitiani e il 3,3% honduregni. Molti altri residenti provengono anche da Portorico, El Salvador, Dominica, Guatamala, Colombia, Venezuela e Brasile. Circa due terzi della popolazione ispanica sono di origine straniera.

Lo spagnolo e l'inglese sono le lingue predominanti, ma con oltre 150 gruppi etnici, ci sono oltre 60 lingue parlate sia dai residenti che dai visitatori.

Cultura, ricreazione e sport di Miami

La città è fantastica. Ha più di 800 parchi pubblici che permettono e incoraggiano passeggiate, picnic per famiglie, escursioni, pesca e ciclismo, per citarne alcuni. Miami è l'unica città importante circondata da due parchi nazionali (il Parco Nazionale di Biscayne e il Parco Nazionale delle Everglades).

L'Orchestra Filarmonica di Miami attira virtuosi da tutto il mondo, e il Coconut Grove Playhouse è un famoso teatro. Ci sono diversi musei d'arte come Villa Vizcaya e il Lowe Art Museum. Ci sono musei storici specializzati e un planetario al Museo della Scienza.

La flora e la fauna tropicale sono in mostra al Miami Beach Garden Center, Orchid Jungle, Redland Fruit and Spice Park, Crandon Park Zoo e Key Biscayne Monkey Jungle.

Miami ha una fiorente vita notturna, molte attività per le famiglie, musei e così tante spiagge sabbiose che ci vorrebbero settimane solo per visitarle.

Miami è scherzosamente chiamata la "Capitale Mondiale dei Relitti" perché ci sono così tante navi affondate che risalgono ai tempi dell'impero spagnolo, l'immersione subacquea è diventata un grande passatempo sportivo, così come le gare di barche a motore sulla Baia di Biscayne.

Sulla terraferma, ci sono più di 40 campi da golf, e il tennis è così popolare che molti campioni di tennis di fama mondiale hanno qui le loro case invernali e centri di pratica.

Le corse di cavalli purosangue sulle piste di Hialeah e Calder sono molto popolari, così come le corse di cani e, naturalmente, lo straordinario sport del jai alai.

Gli sport professionistici sono molto ben rappresentati dai Miami Dolphins (calcio), dai Florida Marlins (baseball), dai Miami Heat (basket) e dai Florida Panthers (hockey).

Il Greater Miami Convention and Visitors Bureau esiste per promuovere la città e le sue spiagge ai visitatori e ai nuovi residenti.

Trasporti

L'aeroporto internazionale di Miami (MIA) è il secondo aeroporto più importante d'America per i viaggiatori internazionali e solo l'anno scorso ha accolto oltre 23 milioni di viaggiatori, gestendo circa il 70% del traffico internazionale della Florida.

 Ci sono voli non-stop da molti paesi del Sud e del Centro America, così come dall'Europa e dall'Africa. Nel 2017 sono stati organizzati nuovi orari per accogliere i visitatori provenienti da Guadalajara, San Paolo, Cartagena, Dublino, Stoccolma, Reykjavik, e i voli non-stop da Casablanca dovrebbero iniziare ad atterrare nel 2019.

Il porto di Miami è la capitale mondiale delle crociere con 18 marchi di crociera e 42 navi in partenza per molti luoghi esotici. Il tunnel PortMiami collega direttamente dal porto al sistema interstatale, rendendo il viaggio su strada facile e veloce.

Il servizio ferroviario interurbano di Brightline (Florida East Coast Industries) rende il viaggio verso la Space Coast facile e conveniente. Sono previste estensioni per Downtown Miami, Fort Lauderdale, WestPalm Beach, e l'aeroporto internazionale di Orlando.

Educazione

La Florida è al primo posto nella nazione per quanto riguarda l'istruzione superiore. Miami ha 46 università e college, tra cui l'Università di Miami, la Florida International University e la Miami International University.

La visione della scuola pubblica della città è che "tutti gli studenti saranno pronti per il college, la carriera e il cittadino". Uno degli obiettivi è "migliorare l'apprendimento individuale degli studenti". Ci sono 392 scuole pubbliche, gli studenti rappresentano 160 paesi e parlano 56 lingue diverse. Oltre all'istruzione pubblica, Miami e il distretto circostante vanta 23 ottime scuole private, che offrono un servizio di ristorazione per tutte le età.

"Iscrizione di studenti stranieri nelle scuole pubbliche di Miami".

INIZIA LA RICERCA ORA

 

Immobili a Miami

Miami è un affare rispetto ad
altre città del mondo e degli Stati Uniti

Rispetto ad altre città del mondo, i prezzi degli immobili a Miami sono bassi. Con Downtown Miami appartamenti di lusso in vendita a 640 dollari al piede quadrato e prezzi di condomini di lusso a Miami Beach a 1.426 dollari al piede quadrato, il segmento di lusso, che comprende il 10% delle vendite nei rispettivi mercati, i prezzi di Miami sono una frazione di quelli di città come Hong Kong, New York, Parigi, Roma, Los Angeles, ecc. 

Il rapporto del 2018 dell'ISG sul settore immobiliare di Miami ha fornito alcuni dati molto positivi. I condomini in centro e sulla spiaggia si sono apprezzati in media del 9% all'anno dal 1993. Nell'aprile del 2018, l'83% di tutti i condomini sul mercato aveva venduto mettendo gli sviluppatori in una mentalità "close-out" e in attesa del loro prossimo progetto. I numeri degli affitti di condomini soddisferanno anche gli investitori perché il tasso medio di appartamenti vacanti tra il 2006 e il 2017 è stato solo del 3,35% nella maggior parte dei quartieri di Miami.

L'UBS Global Real Estate Bubble Index mostra il mercato immobiliare di Miami sotto un'ottima luce. Se a ciò si aggiunge l'attuale economia di Miami, il PIL e le previsioni di crescita, si vede che Miami è sia un luogo relativamente economico e sicuro per la diversificazione del portafoglio, l'acquisto di immobili in affitto e l'acquisto di una residenza personale.

UBS afferma che sulla scena mondiale Toronto, Sydney e Londra sono sopravvalutate, e che Parigi, San Francisco e Tokyo sono quelle che l'indice definisce "allungate". Dice che gli immobili di lusso di New York City hanno un prezzo equo. Miami, come dimostrano i numeri seguenti, ha un prezzo molto buono. Non c'è da stupirsi che Miami sia il primo obiettivo dell'America per gli acquirenti immobiliari stranieri, e quattro delle cinque principali nazionalità straniere che acquistano sono latine.

Ecco il costo tipico per piede quadrato per alcune città globali:

hotel-mm 

Miami Coastal Terraferma: $264 - $538

tramonto-mm
 
Miami Beach/Barrier Island $511 - $1352
torre di vetta-mm

Hong Kong, Cina: 4.900 dollari
bigben-mm
 
Londra, Inghilterra: 2.574 dollari
Immobili a Miami Beach
 
Roma, Italia: $1571

DOWNTOWN MIAMI SI STA EVOLVENDO IN UNA CITTÀ DI CLASSE MONDIALE 24 ORE SU 24, 7 GIORNI SU 7

Downtown Miami sta finalmente diventando rilevante, in quanto si evolve in una città completamente nuova, con un paesaggio di grattacieli all'avanguardia. Infatti, Downtown Miami sta ora emergendo come uno dei centri urbani in più rapida crescita del paese, il prodotto di un significativo aumento della crescita della popolazione e dell'attività commerciale negli ultimi due decenni.

 

  • Con oltre 23.000 condomini e più di 78 edifici costruiti negli ultimi otto anni, Downtown Miami Miami Beach ha vissuto una vera e propria rinascita.
  • Alcuni di questi edifici, come Echo Brickell, Eighty Seven Park, Rise and ReachSLS Lux, , One Thousand Museum, Missoni Baia, Una, e Icon Brickell, sono tra gli edifici più importanti della Florida del Sud.
  • Più di 88.540 persone vivono in un numero maggioreDowntown Miami, un numero che è raddoppiato dal 2000 e che si prevede supererà i 100.000 entro il 2020.
  • Ora che la maggior parte dell'inventario è stata assorbita, stanno nascendo nuovi progetti che probabilmente porteranno la città ad un altro livello, assicurando che ci saranno sempre appartamenti in vendita a Miami.

L'IMMOBILIARE DI MIAMI BEACH HA SUBITO UN RINNOVAMENTO

Non solo sta Downtown Miami vivendo una rinascita, ma Miami Beach, una delle località balneari più importanti al mondo, è diventata decisamente di alto livello. Per quasi un secolo Miami è stata una seconda scelta per i ricchi e famosi, prima con i suoi palazzi sul lungomare e più recentemente con un soffio di condomini di lusso a Miami Beach. Negli ultimi dieci anni, a Miami Beach si è verificata un'enorme trasformazione, soprattutto a nord di South Beach, fino a Fort Lauderdale. Questa trasformazione ha reso Miami Beach (e i suoi dintorni) un luogo ideale per avere una residenza permanente o una seconda o terza casa.

Come è noto, Miami Beach attrae una folla molto internazionale, per cui i prezzi degli immobili sono generalmente molto più alti su "The Beach" che in Downtown Miami, dato che la domanda è più internazionale e l'offerta è limitata. Per esempio, l'attico Faena è stato venduto per 60 milioni di dollari su Mid-Beach, mentre si può trovare una camera da letto presso l'Icon Brickell Downtown Miami per meno di 400 mila dollari. Di conseguenza, Miami ha opzioni per tutti, ma Miami Beach si rivolge a una clientela più ricca.

Le aree a nord di South Beach si sono sviluppate in modo tale che sono ora valide alternative al possesso di South Beach. Prendiamo, ad esempio, Mid-Beach, che ha aggiunto una serie di grandi proprietà sul mare come The Edition e Faena, che ha un quartiere completamente nuovo chiamato Faena District.

Più a nord, Bal Harbour Real Estate ha riacquistato la sua posizione con l'aggiunta del nuovo splendido complesso residenziale sull'ultimo tratto di Collins Avenue. Inoltre, l'ultra-lussuoso St. Regis Bal Harbour Hotel and Residences ha aperto nel 2012. Sviluppi vicini 5 minuti a sud come il Four Seasons Surfside, Oceana e Fendi Chateau hanno aumentato il profilo dell'intera area.

Infine, anche l'area a nord di Bal Harbour è diventata una valida opzione per molti, con l'aggiunta di alcuni degli edifici più all'avanguardia della Florida meridionale, come Jade Signature di Herzog e De Meuron, Muse, Armani Casa Residences, Aqualina, Porsche Design Tower. Queste torri, uniche nel loro genere, hanno tutte aggiunto una cache all'area nel suo complesso, compresa Sunny Islesquella che un tempo era una terra di nessuno. Anche Fort Lauderdale ha visto un'impennata nello sviluppo del lusso con l'aggiunta di Four Seasons Fort Lauderdale Hotel and Residences, Paramount Residences e Auberge Beach Residences & Spa.

Immobili Miami

Città

Per metro quadrato

Per piede quadrato

#1) Monaco

#2) Londra

#5) Parigi

#8) Tokyo

#9) Hong Kong

#10) Singapore

#14) Ginevra

#16) Mosca

#17) New York

#22) Roma

#23) Shanghai

#27) Pechino

#34) Sydney

#36) Madrid

$65,600

$56,300

$40,500

$28,300

$27,300

$27,100

$23,700

$22,800

$22,600

$18,200

$17,700

$16,000

$11,500

$10,500

$6,000

$5,236

$3,767

$2,632

$2,539

$2,520

$2,204

$2,120

$2,102

$1,693

$1,646

$1,488

$1,070

$977

 Città Per metro quadrato Per piede quadrato
#1) Monaco $65,600 $6,000
#2) Londra $56,300 $5,236
#5) Parigi $40,500 $3,767
#8) Tokyo $28,300 $2,632
#9) Hong Kong $27,300 $2,539
#10) Singapore $27,100 $2,520
#14) Ginevra $23,700 $2,204
#16) Mosca $22,800 $2,120
#17) New York $22,600 $2,102
#22) Roma $18,200 $1,693
#23) Shanghai $17,700 $1,646
#27) Pechino $16,000 $1,488
#34) Sydney $11,500 $1,070
#36) Madrid $10,500 $ 977

Come acquistare un immobile a Miami

Tutte le statistiche che abbiamo elencato tendono ad una facile conclusione: investire in immobili di lusso a Miami e condomini sulla spiaggia è a basso rischio. Oltre all'elevato numero di investitori stranieri, Miami vede molti americani arrivare qui, soprattutto da New York. Molti newyorkesi facoltosi d'estate the Hamptons e d'inverno a Miami. Alcuni dicono addirittura che è più veloce andare a Miami in aereo che in macchinathe Hamptons.

Ora che abbiamo parlato di Perché investire nel settore immobiliare di MiamiImmergiamoci in Come investire nel settore immobiliare di Miami

Alcuni vantaggi fiscali dell'acquisto a Miami

Le tasse sono un altro motivo fondato per investire nel settore immobiliare di Miami.

I residenti della Florida (che non devono viverci a tempo pieno) beneficiano dell'esenzione dall'imposta sul reddito statale e del fatto di "vivere in casa" la loro residenza principale. È facile ignorare i benefici della casa, poiché molte persone pensano che riduca semplicemente il valore imponibile della proprietà di 25.000 dollari. Ma in aggiunta, c'è un limite annuale a vita per quanto il valore imponibile può aumentare. Nell'arco di 10 o 20 anni, questo può essere significativo. E non è necessario mantenere la stessa proprietà; le esenzioni per la proprietà sono trasferibili a un nuovo acquisto, quindi ci sono tutte le ragioni per continuare a guardare le proprietà in vendita. Inoltre, a meno che il podere non garantisca un debito, è impossibile per qualsiasi creditore pignorare la residenza per pagare debiti commerciali o altri debiti personali.

Abbiamo esplorato in dettaglio "Perché dovreste investire a Miami", quindi ora parliamo di come investire.

"Processo di acquisto di case a Miami"

"Informazioni sulle imposte immobiliari di Miami di cui dovreste essere a conoscenza".

Gli acquirenti di Miami dovrebbero sempre utilizzare un agente dell'acquirente.

Ci sono tre elementi principali per investire con successo nel settore immobiliare:
  1. Siate chiari su ciò che volete e sul perché lo volete, in modo da poter rimanere concentrati e lavorare in modo efficiente sul progetto multimilionario da acquistare.
  2. Avere tutti i fatti a portata di mano in modo che la decisione finale dia soddisfazione a lungo termine. È un fatto ben noto tra i professionisti del settore immobiliare che, a parte un serio cambiamento nelle circostanze personali, la ragione principale per cui un immobile in vendita viene messo sul mercato è che il proprietario "ha acquistato l'immobile sbagliato".
  3. A partire dal primo giorno, specialisti esperti, di successo e orientati al dettaglio nel vostro team.

Ogni paese del mondo e ogni stato in America applica leggi immobiliari diverse. Alcune sono comuni, ma molte parti delle scritte in piccolo sono così diverse che semplici errori possono causare seri problemi.

Il venditore dell'immobile, soprattutto se si tratta di una pre-costruzione o di una nuova costruzione, avrà un proprio agente che lavorerà per loro, e che lavorerà per loro conto. L'acquirente dovrebbe scegliere il proprio agente immobiliare di Miami. Oltre a scegliere qualcuno specializzato in quartieri di Miami e proprietà specifiche, è molto utile per un acquirente straniero se l'agente parla la loro lingua. In questo modo, "nulla si perde nella traduzione".

In Florida, è prassi standard per gli agenti immobiliari lavorare come quello che viene chiamato un broker di transazione. Questo permette loro di aiutare il potenziale acquirente a cercare e vedere ogni proprietà che soddisfi i loro criteri. Una volta che una proprietà è in lista d'attesa, il loro agente può diventare un Agente singolo. In qualità di agente unico, l'agente immobiliare deve tutta la sua fedeltà al compratore, e nessuna al venditore, in modo da poter negoziare, in modo efficace sul prezzo, i termini e le condizioni. Un agente che rappresenta il venditore non può fornire quel livello cruciale di servizio all'acquirente.

La commissione, o commissione di vendita, è pagata dal venditore, quindi l'assunzione di un agente dedicato è gratuita per l'acquirente. Il venditore, in effetti, paga l'agente dell'acquirente per portare un acquirente pronto, disposto e capace di completare la transazione.

Gli acquirenti scelgono gli agenti immobiliari che lo sanno:

  • Tutto sul mercato immobiliare di Miami e sui singoli quartieri di Miami.
  • Ogni tipo, stile, ubicazione e aspetto specifico di ogni immobile attualmente sul mercato che corrisponderà ai criteri di acquisto dell'acquirente. Il mercato immobiliare di lusso ha comunemente proprietà elencate sopra il vero valore di mercato. Alcuni acquirenti sentono la necessità di prendere una decisione rapida, e alcuni venditori cercano di capitalizzare su questo, fissando un prezzo elevato. Un buon agente dell'acquirente si opporrà a questo.
  • Ogni immobile che dovrebbe entrare sul mercato ma che non è ancora stato messo in vendita.
  • Possibili prezzi di vendita "close-out" saranno presto offerti dagli sviluppatori che vogliono completare un progetto e iniziare il prossimo. C'è un reale vantaggio nell'acquisto di un immobile che è scontato perché lo sviluppatore vuole "chiudere i libri contabili" su un progetto in corso. L'agente esperto dell'acquirente saprà anche se un nuovo progetto che soddisfa i criteri dell'acquirente può offrire prezzi di pre-costruzione più bassi.
  • I dettagli di fondo su ogni sviluppo, l'associazione dei proprietari di casa e i dettagli del codice della città che possono influire sulla soddisfazione a lungo termine di un acquisto.
  • I dettagli all'interno di un contratto di acquisto. La Florida ha due contratti principali, il "contratto FAR" e il "contratto FAR/Bar". Alcuni acquirenti possono assumere un agente il cui brokeraggio utilizza il proprio contratto. Il contratto FAR/Bar è considerato dagli avvocati immobiliari il più stretto e il più protettivo di tutti. E 'sempre bene per un potenziale acquirente di sapere quale contratto il loro agente immobiliare utilizzerà in genere.

"Perché hai bisogno di un agente immobiliare con grande esperienza a Miami?

Tipi di proprietà di Miami da acquistare

Un residente permanente alla ricerca di un immobile di prima qualità può essere più interessato a una casa unifamiliare di lusso o vuole concentrarsi su palazzi di Miami in vendita.

Un investitore o qualcuno in cerca di un pied-à-terre può scegliere un condominio a Downtown o un condominio a Miami Beach. Ognuno ha il proprio ruolo nel soddisfare le preferenze di un acquirente, quindi scegliere l'agente giusto per trovare la proprietà giusta nel quartiere giusto è essenziale per il successo. Un compratore può acquistare un condominio pre-costruzione o un condominio per la rivendita. L'acquisto ha i suoi pro e i suoi contro. 

"3 Consigli per investire nel settore immobiliare di lusso a Miami".

"Una guida alle più belle dimore di Miami in vendita".

"Questi nuovi condomini di Miami in vendita cambieranno lo skyline nel 2019".

 

Spese associate al possesso di un condominio o di una casa a Miami

Le spese variano a seconda della proprietà...
  • I costi di proprietà di una casa monofamiliare sono a carico del proprietario. L'imposta sulla proprietà si basa sul valore stimato dal perito della Contea di Miami-Dade. I costi di utenza si basano sull'utilizzo mensile. I costi di manutenzione e cura del paesaggio sono soggetti alla negoziazione del contratto da parte del proprietario e dell'appaltatore.
  • L'assicurazione del proprietario di abitazione dipende dalla copertura e dalla franchigia preferita. L'assicurazione regolare coprirà i danni causati dal vento, ma i danni causati dalle inondazioni sono gestiti dal Programma Nazionale di Assicurazione contro le inondazioni (National Flood Insurance Program) e dipendono dalla designazione della zona alluvionale della FEMA in cui si trova la proprietà.
  • I condomini vengono forniti con una quota associativa mensile per coprire la gestione e la manutenzione di tutte le aree comuni. La Florida richiede inoltre che ogni associazione abbia delle riserve adeguate; il finanziamento è incluso nelle quote mensili.
  • L'assicurazione del proprietario del condominio viene addebitata ad una tariffa inferiore rispetto a quella di una casa unifamiliare, perché l'esterno dell'immobile è coperto da un'assicurazione separata, e tali premi sono inclusi nel canone mensile di gestione. I proprietari di condomini dovrebbero chiedere consiglio per la stipula di un'assicurazione contro le inondazioni al loro agente assicurativo.
  • Un costo per il possesso di proprietà dell'investitore da affittare è la commissione. A Miami, è normale che il proprietario paghi il 10% dell'affitto annuale.

Ottenere un mutuo

I mutui sono prontamente disponibili per i richiedenti con un elevato punteggio di credito, sia che si tratti di acquirenti nazionali o esteri.

I tassi ipotecari sono storicamente bassi, e scegliendo un tipo di mutuo specifico, il tasso può essere reso ancora più basso.I mutui tipici sono fissati per tutta la vita del prestito, che di solito è di 15 o 30 anni. Un deposito del 20% fino al 50% può essere richiesto a seconda dell'entità complessiva del prestito e del fatto che il mutuatario sia nazionale o estero. I mutuatari stranieri sono i benvenuti, e organizzare il finanziamento non è difficile.

Costi di chiusura (o di transazione) al momento dell'acquisto

I costi di chiusura sono tipicamente più bassi a Miami che in molte città. Da un lato, il governo degli Stati Uniti non fa pagare un'imposta di bollo supplementare agli acquirenti stranieri. Questo può essere un risparmio considerevole. I tipici costi di chiusura includono...
  • Il resto del prezzo di acquisto dell'immobile se si paga in contanti, altrimenti il resto del deposito concordato.
  • Oneri finanziari pagati al mutuatario.
  • Premio dell'assicurazione sulla proprietà, più l'eventuale "riserva" richiesta dal prestatore.
  • Assicurazione del titolo di proprietà se l'immobile è di nuova costruzione, altrimenti è probabile che il venditore lo copra.
  • Assicurazione del titolo di proprietà pagata al mutuante per garantire l'ipoteca in caso di successiva controversia sul titolo di proprietà.
  • Spese di chiusura da pagare all'agente di proprietà.
  • Spese legali da pagare all'avvocato dell'acquirente. Consigliamo sempre ai nostri clienti di avere un avvocato specializzato che lavora per loro sull'acquisto di proprietà di lusso.
  • Tasse di ispezione della proprietà. L'ispettore viene assunto dall'acquirente per garantire che tutto sia sicuro e funzionante secondo gli standard del settore.
  • Amministrazione, corriere e altre spese varie.

Come nota finale, vale la pena ricordare che le leggi sulla tassazione degli immobili della Florida sono tali che molti di questi costi possono essere "compensati" dalle aliquote più basse rispetto a stati ad alta tassazione come New York, New Jersey e California. E queste aliquote più basse continuano naturalmente ogni anno.

Gestione degli investimenti immobiliari

Offriamo un servizio di "light property management" senza alcun costo per i clienti. Il nostro partner RD LLC offre un servizio completo di gestione della proprietà. In tutto, forniamo il seguente servizio...
  • Marketing immobiliare per trovare un inquilino adatto
  • Vagliatura degli inquilini
  • Preparazione, disdetta o rinnovo dei documenti di locazione
  • Aiutare gli inquilini a preparare la domanda per il condominio
  • Gestione dei problemi di riparazione e manutenzione
  • Gestire le emergenze
  • Comunicazione completa con il proprietario e l'inquilino

"Gestione della proprietà per gli investitori".

Le leggi fiscali degli Stati Uniti sono di proprietà di Pro-Real Estate

Le leggi fiscali statunitensi sono molto favorevoli rispetto ad alcuni paesi. Le tariffe sono più basse rispetto ad alcuni altri paesi e ci sono molti modi per ridurre la pressione fiscale.
  • Se affittate la vostra proprietà a Miami, tutte le tasse e gli altri costi vengono utilizzati per ridurre la vostra fattura fiscale.
  • L'imposta sulle plusvalenze (CGT) si applica alle vendite di immobili. I proprietari della residenza primaria possono dedurre fino a 500.000 dollari di profitto prima dell'applicazione della CGT.
  • La CGT può essere differita utilizzando la legge fiscale 1031 per vendere un immobile e acquistarne un altro di tipo simile.
  • Il costo iniziale di acquisto può essere "ammortizzato fiscalmente" in 27,5 anni per ridurre le passività fiscali annuali.
  • Le tasse di successione possono essere totalmente evitate. Discutete i dettagli con il vostro avvocato su come pianificare il futuro.
  • Gli Stati Uniti hanno accordi fiscali con molti paesi per evitare la "doppia imposizione", quindi discutete la vostra situazione personale con il vostro commercialista o il vostro avvocato fiscale.
  • Le leggi fiscali sono tali che, a causa delle varie deduzioni applicabili, molti investitori non pagano alcuna imposta federale sul reddito per 10 - 15 anni.

"Beni immobili e imposte correlate".

"Questioni fiscali e legali per gli stranieri che acquistano immobili negli Stati Uniti".

Vendere il tuo appartamento o la tua casa a Miami

Il nostro processo di vendita è totalmente completo. Il nostro obiettivo è che i nostri clienti raggiungano il prezzo più alto per la loro proprietà che il mercato permetterà, per vendere nei tempi che preferiscono e per evitare seccature. Consigliamo e comunichiamo con i nostri clienti in ogni momento. Questo è particolarmente importante per i clienti fuori dallo stato o fuori dal paese

I venditori pagano una commissione del 6% divisa tra il broker di quotazione per coprire tutti i costi di marketing, e l'agente dell'acquirente per portare un acquirente pronto, disposto e capace alla transazione.

Forniamo ai nostri clienti un programma di marketing completo, focalizzato in particolare sulla loro proprietà.

Garantiamo e manteniamo la piena esposizione per attirare il massimo numero di acquirenti qualificati da tutta la città, lo stato, il paese e il mondo. Prepariamo materiali di marketing superbi, utilizziamo al massimo gli strumenti e i siti di internet marketing e sfruttiamo al meglio il nostro enorme elenco di contatti di potenziali acquirenti.

Siamo costantemente in contatto con altri professionisti del settore immobiliare. Questo è un modo potente ed efficace di lavorare "dietro le quinte" per massimizzare l'esposizione degli immobili.

Per ogni offerta ricevuta calcoliamo, al centesimo, i costi di chiusura in modo che i nostri clienti sappiano esattamente l'ammontare dell'assegno che riceveranno, o quanto potranno richiedere per completare una Borsa 1031.

I venditori stranieri sono soggetti al Foreign Investor Real Estate Transaction Act (FIRPTA) che richiede che il 15% del prezzo di vendita sia trattenuto fino a quando il governo non abbia soddisfatto tutte le tasse pagate, poi il sollecito viene rilasciato.

"Guida alla vendita della casa

"Perché il tuo condominio a Miami non vende?

LASCIATE CHE VI AIUTIAMO A TROVARE LA CASA PERFETTA

 

AVVIA LA TUA RICERCA PERSONALIZZATA ELENCHI DI EDIFICI

Qual è il quartiere giusto per me?

La risposta a questa domanda può essere complessa. Dipende davvero se si vuole vivere in un quartiere che ha le case libere più desiderabili, come Miami Beach, Coconut Grove Pinecrest o Coral Gables. Oppure, un quartiere che ha condomini di alto livello e che vive 24 ore su 24, 7 giorni su 7, come Brickell, Edgewater o South Beach. Un posto speciale come Miami, conosciuta sia come la Città del Futuro che come la Città Magica, ha molti quartieri dove vi sentirete "a casa". 

"Il miglior quartiere di Miami da vivere o da investire".

Trasferimento a Miami

Il trasferimento può essere eccitante e stressante. Con il nostro aiuto, i nostri acquirenti ricercano le aree potenziali, le esplorano di persona e scelgono il quartiere giusto e la proprietà giusta per loro, sia che si tratti di una casa a Miami Beach o di un condominio a Miami. In questa guida potrete imparare le cose più importanti quando vi trasferite a Miami.

I nostri contatti locali vi assisteranno in tutte le fasi pratiche e per assicurarsi che la vostra nuova casa sia pronta per il vostro arrivo.

 

Come possiamo aiutare

Abbiamo discusso il motivo per cui Miami è una località "di prima scelta" in cui vivere, investire e massimizzare le opportunità di reddito e di crescita del capitale. Miami è una calamita per lo sviluppo immobiliare, la vostra ricerca immobiliare a Miami inizia e finisce con noi. La nostra esperienza, la nostra conoscenza dettagliata di ogni quartiere, lo sviluppo e i processi di acquisto e vendita di case sono tutto ciò di cui avete bisogno. La nostra esperienza non è solo nel settore degli immobili di lusso a Miami, ma anche nel lavorare a stretto contatto con clienti globali.

Voi volete il successo, noi lo consegniamo. Ascoltate le storie dei nostri clienti e vedete dove vi trovate.

 

Hai bisogno di un agente immobiliare a Miami?

PROGRAMMARE UN
INCONTRO DI PERSONA CON IL NOSTRO TEAM

FISSARE UN INCONTRO

Ho bisogno di un agente immobiliare?